Primo premio al concorso “Galà del calcio triveneto”

Pamela Fontana (5^LC) vince il primo premio al concorso “Galà del calcio triveneto”; Luna Bertollo (5^ LC) riceve una menzione di merito… per fortuna la prof. di Italiano aveva spedito per errore i loro elaborati!

Nuovo esame di Stato: la tipologia B prevede la stesura di un testo argomentativo. La prof. di Italiano di 5^ LC propone ai ragazzi di svolgere una delle tracce del concorso “Galà del calcio triveneto”, tracce che hanno come argomento lo sport tra passione e dovere, le donne nello sport e lo sport come inclusione. Poi, dice la prof., chi vuole può partecipare al concorso. 31 ottobre: gli alunni di 5^ LC devono consegnare gli elaborati, ma molti non hanno la stampante e così lo spediscono alla prof. per mail. Ore 1.00 A.M., burning-out dietro l’angolo: la prof deve spedire gli elaborati al concorso ma non ricorda più chi voleva partecipare e, nel dubbio, li spedisce tutti… Venerdì 9 novembre, telefonata da Vicenza: Bertollo e Fontana sono state selezionate! Sorpresa e stupore: non avevano chiesto di partecipare al concorso. La gioia poi è stata massima lunedì 12 novembre, quando Pamela Fontana sul palco del nuovo di Vicenza viene proclamata vincitrice assoluta.

Ha dichiarato poi: “Mi sembra incredibile, non volevo partecipare perché non ero soddisfatta dell’elaborato: per fortuna la prof. si è sbagliata!”. E lo stesso errore ha valso una menzione di merito per Luna Bertollo. Questi successi dunque non solo sono un orgoglio per il liceo Tron (unica scuola, fra l’altro, con due finalisti), ma anche un invito a tutti i ragazzi a credere di più in se stessi anche perché… non sempre i prof. possono sbagliare a inviare i testi dei concorsi!

 

Galà del calcio

Leggi il testo vincitore SPORT E (DIS)ABILITA’

Leggi il testo segnalato Il ruolo della donna nello sport è cambiato?

 

Condividi su:

Top